prof. Lorenzo FEDRIZZI - Curriculum vitae

Professore Ordinario del raggruppamento disciplinare ING-IND/22 "Scienza e Tecnologia dei Materiali" presso l’Università di Udine.
Laureato in Ingegneria Chimica presso l’Università di Padova nel 1981 intraprende la sua attività come ricercatore presso l’Istituto per la Ricerca Scientifica e Tecnologica dal 1983 al 1988.
Dal 1988 ricercatore presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università di Trento quindi dal 1998 al 2003 è Professore Associato presso l'Università di Roma "La Sapienza".
Nel settembre del 2008 viene insignito della Laurea Honoris Causa in “Scienze Applicate” dal Politecnico di Mons (Belgio).
Direttore del Dipartimento di Scienze e Tecnologie Chimiche dell’Università di Udine.

Didattica

Titolare del corso di “Scienza e tecnologia dei materiali compositi” e del corso di "Corrosione" presso la Facoltà di Ingegneria dell’Università di Udine. Ha tenuto inoltre il corso di "Corrosione e protezione dei materiali" presso l'Università di Roma "La Sapienza" ed i corsi di "Corrosione e protezione dei materiali" e di "Scienza e tecnologia dei materiali" presso l’Università di Trento.
Direttore del Master in Ingegneria Metallurgica dell’Università di Udine dall’anno accademico 2006/07.
Negli anni accademici 1989/90 e 1997/98, invitato in qualità di Visiting Professor dall'Université AIX-MARSEILLE I.

Ricerca

Presidente dello “Working Party Coatings”della Federazione Europea di Corrosione (EFC) dal 2001 e dallo stesso anno è membro dello “Scientific and Technical Advisory Committee” (STAC) della medesima Federazione.
Membro dell’ “Editorial Board” delle seguenti riviste Internazionali e Nazionali:
“Progress in Organic Coatings”,
“Corrosion Engineering Science and Technology”,
“Materials and Corrosion”
“Trattamenti e Finiture”.

Responsabile Scientifico dal 2006 del Laboratorio di “Metallurgia e tecnologia delle superfici e dei materiali avanzati” di Friuli Innovazione.
Responsabile Operativo negli anni 1999 e 2000 del Consorzio Innovazione d'Impresa, società consortile per l'innovazione tecnologica delle imprese che operano nella Provincia Autonoma di Trento.
Dal 2008 membro del Consiglio Direttivo del Consorzio Interuniversitario Nazionale per la Scienza e Tecnologia dei Materiali (INSTM) quale rappresentante dell’Università di Udine.

E’ stato ripetutamente membro e Presidente di giuria per la valutazione di tesi di Dottorato presso università europee:
Universitè de Provence Aix Marseille I (Francia)
Università di Delft (Olanda)
Universitè du Sud Toulon-Var (Francia)
Università di San Sebastian (Spagna)

Responsabile scientifico dei seguenti progetti europei:
- "MULTIPROTECT – Advanced environmentally friendly multifunctional corrosion protection by nanotechnology" 2005- 2009.
- "NANO-HVOF - The replacement of hard chromium coatings for mechanical components through high pressure nano structure powder HVOF coatings" 2000- 2003.
- progetto COST 521 "Corrosion of steel in reinforced structures" sottoprogetto "Study of organic and inorganic protecting coatings for reinforced concrete" 1997 - 2001.

Ha partecipato inoltre ai seguenti progetti di ricerca finanziati dalla Comunità Europea:
- Stimolazione della cooperazione (n° ST2J-00372-I), tra l'I.R.S.T. (Trento) e l'Università di Provenza (Marsiglia) avente per oggetto lo studio di rivestimenti ottenuti mediante Physical Vapour Deposition 1985 - 1988;
- progetto Euram Brite avente quale prime proposer la Fulmer Ltd. (UK), inerente lo sviluppo di nuove leghe di magnesio ottenute per tixoformatura 1988 - 1990;
- progetto CRAFT con prime proposer la Holland Pigments (NL) ed avente per oggetto lo studio di nuovi rivestimenti organici di tipo conduttore 1998 – 2000.

Responsabile scientifico Nazionale e Locale di numerosi progetti PRIN. Le competenze tecnico-scientifiche riguardano prevalentemente le seguenti tematiche:
•    Difettologia e durabilità dei materiali;
•    Degrado e protezione dei materiali cementizi;
•    Tecniche produttive, lavorazioni e proprietà fisiche e chimiche dei materiali metallici (acciai, leghe di alluminio, leghe di rame, leghe di magnesio);
•    Trattamenti superficiali di materiali metallici:
- non convenzionali (PVD, CVD, plasma spray, sol-gel);
- rivestimenti protettivi metallici e di conversione chimica;
- rivestimenti organici, pitture e vernici;
•    Metallurgia delle Polveri:
- rivestimenti;
- acciai inossidabili;
•    Controlli non distruttivi;
•    Controllo della corrosione in fase di progetto;
•    Qualità nei processi produttivi.

Membro del comitato scientifico dei seguenti Congressi Internazionali e Nazionali:
-  Eurocorr dal 2002.
- Workshop on Application of Electrochemical Techniques to Organic Coatings dal 1999.
- Congresso Internazionale Corrosion 2005 Science and Economy – New Challanges, 8-10 Giugno 2005 Warsaw Polonia.
- Convegno “Le giornate Nazionali sulla Corrosione e Protezione” dal 2005.

Autore di oltre 300 pubblicazioni su riviste ed atti di convegni internazionali e nazionali. Ha curato l’edizione di 3 libri riguardanti rivestimenti innovativi.